ePrivacy and GPDR Cookie Consent by Cookie Consent

Onivà Mystery Tour

Viaggiare senza conoscere la destinazione del viaggio fino a poche ore prima della partenza. Insieme ad un complice, disegniamo un viaggio a sorpresa su misura in una meta misteriosa: un modo nuovo di viaggiare tra avventure e sorprese.
Scopri come funziona!

  • Destinazione a sorpresa

    Per chi ha voglia di partire ma vuole lasciare che la destinazione sia una sorpresa.

  • La meta a poche ore dalla partenza

    Per chi vuole emozionarsi e scoprire la meta a poche ore dalla partenza!

I VIDEO DELLA SCOPERTA

COME FUNZIONA

null

INIZIA A SOGNARE

Riempi il form nella pagina Preventivo selezionando Onivà Mistery Tour. Ti risponderemo entro 48 ore.
null

COMPILA IL QUESTIONARIO

Rispondi a qualche domanda, per aiutarci ad organizzare l’esperienza di viaggio più bella.
null

IL TUO VIAGGIO SU MISURA

Lasciaci disegnare il tuo viaggio a sorpresa, e resisti alla tentazione di scoprire la destinazione
null

SI PARTE!

Scarta la busta misteriosa poche ore prima della partenza e goditi il tuo viaggio a sorpresa!

LASCIATI CUCIRE ADDOSSO IL VIAGGIO PERFETTO

Ricevi un preventivo gratuito del tuo viaggio su misura

LASCIACI ORGANIZZARE IL TUO PROSSIMO VIAGGIO. LA DESTINAZIONE È UNA SORPRESA!

Compila un piccolo questionario.
Abbiamo bisogno di sapere:

  • Se l’Onivà Mystery Tour è per te o se vuoi regalare la sorpresa
  • Il budget a persona
  • Le date di viaggio
  • Alcune preferenze di viaggio
    (es: posti dove sei già stato o che non vorresti assolutamente visitare)
  • Informazioni sul viaggiatore

A seconda del tuo budget, pianifichiamo il tuo viaggio!

Se la sorpresa è anche per te, ti chiederemo di individuare una persona di cui ti fidi ciecamente (es. tuo fratello, la tua migliore amica) e di nominarla tua “complice“.

Per te è l’ulteriore garanzia che la sorpresa sarà proprio come la sogni, per noi è il partner ideale con cui confrontarci a carte scoperte per definire i dettagli di un viaggio disegnato proprio sui tuoi desideri. Intanto noi disegneremo per te l’itinerario perfetto scegliendo la meta ideale, i trasporti più comodi e gli alloggi più caratteristici.

Ti suggeriremo i ristorantini imperdibili, gli eventi ai quali non potrai mancare, e tutto ciò che renderà l’atmosfera del tuo viaggio indimenticabile, tutto contenuto nella tua fantastica Guida Onivà!

Una settimana prima della tua partenza, riceverai una email che conterrà:

  • Le previsioni meteorologiche per la tua destinazione misteriosa
  • Cosa mettere in valigia (es. costume da bagno, scarpe da trekking)
  • Qualsiasi restrizione sulla misura dei bagagli
  • Dove andare e quando (es. Aeroporto di Malpensa, Venerdì alle 10.30!)

Una settimana prima della partenza controlla la tua cassetta delle lettere…

…troverai una busta misteriosa. Non aprirla subito, non vorrai rovinarti la sorpresa proprio ora! Il pacco contiene la tua destinazione, tutte le prenotazioni, oltre alla Guida Onivà personalizzata, una mappa cartacea per evitare brutte sorprese in assenza di campo e tutti i gadget Onivà. Tutto ciò che ti serve per rendere il tuo viaggio a sorpresa un’esperienza indimenticabile!

Il giorno della partenza è finalmente arrivato!

Recati al punto di partenza che ti abbiamo indicato in precedenza e apri la busta misteriosa: scopri dove stai andando e parti, il tuo viaggio a sorpresa ha finalmente inizio!

I viaggiatori Onivà

Scopri dove sono e dove sono andati i nostri viaggiatori:
il prossimo potresti essere tu!

Vuoi far vivere un’esperienza indimenticabile ad una persona speciale?

Scopri le Gift-Card Onivà!

Mappa

Domande frequenti

1. Come funziona il Viaggio a Sorpresa?

Come tutti i viaggi Onivà, anche quello a sorpresa è disegnato su misura e in base al questionario che avrai compilato. Dovremo capire se l’Onivà Mystery Tour sarà una sorpresa anche per te o se tu vorrai conoscere la destinazione e progettare il viaggio con noi per regalarlo agli altri partecipanti del viaggio. Se vorrai rimanere all’oscuro di tutto dovrai individuare un “complice” (es. tuo fratello, la tua migliore amica). Per te è l’ulteriore garanzia che la sorpresa sarà proprio come la sogni, per noi è il partner ideale con cui confrontarci a carte scoperte per definire i dettagli di un viaggio disegnato proprio sui tuoi desideri.

2. Dove mi state mandando?

Bella domanda! Ma se ti rispondessimo, rovineremmo tutto il divertimento. Una volta che ci contatti, ti manderemo un piccolo questionario da compilare. Ti faremo domande sul tuo budget di viaggio, date preferibili per la partenza, esperienze di viaggio passate, e altri tipi di preferenze. Combinando tutti questi dati, disegneremo per te un’offerta eccezionale per cucirti addosso un viaggio meraviglioso. Inoltre, dato che noi non accettiamo nessun tipo di pagamento né commissioni da parte di strutture alberghiere o agenzie di viaggio, saprai sempre di essere nelle mani giuste, troveremo davvero sempre la migliore offerta che possa rispondere esattamente alle tue esigenze.

3. Cosa succede se non voglio andare nel posto che avete scelto per me?

Beh, speriamo che questo non succeda mai! Nel questionario dedicato potrai specificare, infatti, quali luoghi hai già visitato e in quali non vorresti mai tornare o recarti. Ad ogni modo, il Mystery Tour è sinonimo di “mettersi in gioco”: siamo amanti della voglia di viaggiare come sinonimo di scoperta senza nessun pregiudizio e incoraggiamo i nostri clienti a fare lo stesso. Siamo sicuri che con la tua guida personalizzata tra le mani, ti meraviglierai di fronte a tesori nascosti e ti innamorerai di posti di cui non conoscevi neanche l’esistenza!

4. Come e quando scoprirò la mia destinazione?

Una settimana prima della vostra partenza, riceverete una email che conterrà le previsioni metereologiche per la vostra destinazione misteriosa, alcune cose essenziali da mettere in valigia (es. costume da bagno, scarpe da trekking), informazioni su eventuali restrizioni sulla misura dei bagagli e indicazioni su dove andare e quando (es. Aeroporto di Malpensa, Venerdì alle 10.30!). Qualche giorno prima del vostro viaggio, riceverete una busta nella cassetta delle lettere, che non dovrete assolutamente aprire subito. Questa busta conterrà il check-in, tutte le prenotazioni, una mappa cartacea, la vostra Guida personalizzata Onivà e tutti i nostri gadget. Se abbiamo prenotato per voi un evento che pensiamo possa piacervi (concerto, spettacolo teatrale o al cinema, ad esempio), troverete nella busta tutti i biglietti necessari per parteciparvi. Troverete anche tutte le indicazioni e i consigli su cosa fare e dove mangiare, dai posti più carini dove sentire della buona musica, ai ristoranti imperdibili, per ogni tipo di esigenza. La busta andrà aperta categoricamente il giorno della partenza, arrivati in stazione o in aeroporto! Vi promettiamo che dovunque andrete, non rischierete di annoiarvi, a meno che la vostra richiesta nel questionario non sia stata esplicitamente quella! Recatevi quindi al punto di partenza che vi avremo indicato all’ora prestabilita, aprite la vostra busta e… partite per il vostro viaggio a sorpresa!

5. Cosa succede se la mia busta non arriva nella cassetta delle lettere?

Nessun problema! Ci metteremo in contatto con te una settimana prima la tua partenza per avere conferma che tu abbia ricevuto la busta e ci assicureremo che tu abbia tutto quello di cui necessiti prima della partenza se invece la busta si è persa nei meandri delle poste italiane. In questo caso, ti invieremo tutte le informazioni anche per via digitale e riceverai tutto nel momento esatto in cui dovrai partire. Riceverai anche la tua guida personalizzata Onivà in PDF così potrai accedervi dovunque ti troverai. 

6. Posso regalare un Onivà Mystery Tour?

Certo! Contattaci tramite il form presente nella sezione contatti e nelle note specifica la tua volontà di regalare un Onivà Mystery Tour. Ti risponderemo entro 48 ore per cominciare a capire come confezionare il regalo più speciale: uno splendido e inaspettato viaggio a sorpresa!

Hai ancora domande?

Scrivici!

Mail info@oniva.it

Mob. e Whatsapp +39.370.3640928

Nuovo Coronavirus e Viaggi - FAQ

#1. Cosa succede se il viaggio viene cancellato a causa della pandemia?

Se il viaggio dovesse venire cancellato, causa pandemia, oltre i 30 giorni prima della partenza, il viaggiatore ha diritto ad essere rimborsato dei costi degli alloggi e delle attività previste.

Per quanto riguarda i voli, otterrà un voucher da poter utilizzare nella successiva riprogrammazione del viaggio o in alternativa, se possibile, un rimborso da parte della compagnia aerea.

La Fee Onivà verrà trattenuta come credito per un futuro viaggio con Onivà.

#2. Cosa succede se non sono più sicuro di partire e cambio idea?

In caso di annullamento da parte del cliente, si applicano le seguenti penali:

oltre 60 giorni dalla data di partenza: rimborso totale, tranne la caparra della Fee Onivà;

tra i 60 e i 30 giorni dalla data di partenza, rimborso delle prenotazioni con cancellazione gratuita. La fee non verrà rimborsata.

entro 30 giorni dalla partenza, si applicano le penali di cancellazione delle singole prenotazioni e fee Onivà non rimborsata.

In tutti i casi, per i voli aerei vale la stessa regola del punto #1.

#3. Che succede se prima della partenza risulto positivo al covid e non posso partire?

Nel caso in cui, pochi giorni prima della partenza, il viaggiatore dovesse risultare positivo al Covid, purtroppo si applicheranno le penali di cancellazione delle singole prenotazioni. I rimborsi ottenuti e la Fee Onivà potranno essere riutilizzati come credito per un altro viaggio organizzato sempre da Onivà.

#4. L'assicurazione di viaggio cosa rimborsa?

La polizza assicurativa, sanitaria e per la cancellazione del viaggio, prevede il rimborso delle spese sostenute per il viaggio in caso di infortunio in viaggio o  in caso impossibilità a partire a causa di malattia non cronica del contraente della polizza o di un suo parente molto stretto.

Non è previsto il rimborso nel caso in cui il viaggiatore dovesse risultare positivo al covid prima della partenza. Il rimborso delle spese sanitarie sostenute è previsto però  nel caso in cui ci fosse un eventuale contagio durante il viaggio.